News

Simon e Zoe: cerimonia al Castello

Oggi voglio raccontarti la storia del principe Simon e della principessa Zoe, che hanno coronato il loro sogno sposandosi lo scorso maggio nella preziosa cornice di Castello Monaci, a San Pancrazio Salentino (Brindisi).

Ho avuto il piacere di aiutarli per il loro matrimonio e di conoscerli durante i preparativi. Per loro mi sono occupata della stesura del testo della cerimonia e della concelebrazione insieme al sindaco. Inoltre, li ho aiutati a preparare tutti i documenti per le nozze, ho fatto da interprete durante il rito civile, per tradurre gli articoli di legge e l’atto di matrimonio e li ho aiutati a trovare alcuni fornitori per completare il team delle loro nozze.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: l'arrivo della sposa dalle scale del giardino
L’arrivo della sposa e delle sue damigelle nel giardino del castello

Eh sì, perché quello di Simon e Zoe è quel che si dice un destination wedding. Sono venuti qui in Italia a sposarsi dall’Inghilterra. E con loro c’erano i loro figli, Mia e Roman, e le loro famiglie. Un bel gruppo di invitati, che ha partecipato con gioia e allegria alla cerimonia.

È stato molto piacevole lavorare con loro, sono due ragazzi semplici e molto innamorati, con una grande gioia di vivere e tanto amore per le cose belle. Non hanno perso mai il sorriso, anche nei momenti più difficili dell’organizzazione. Per loro è stato difficile all’inizio comprendere alcune differenze di “ritmo” tra l’efficienza inglese e il disordine italiano e adattarsi ad alcuni modi di fare di alcuni fornitori nostrani.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: un momento di commozione durante le promesse nuziali
Un momento di commozione durante la cerimonia…

Ma anche il Regno Unito ci ha messo del suo. Pensa che, per un errore dell’Ufficio del Registro inglese, i loro documenti sono arrivati privi di uno dei timbri necessari. Quando me ne sono accorta li ho subito messi in allerta e abbiamo dovuto ricominciare la trafila burocratica. La spedizione ha tardato per una serie di festività e scioperi. Questo ci ha portato a consegnare i documenti al Comune con pochissimi giorni di anticipo. Un altro piccolo ritardo nella spedizione e saremmo stati fuori tempo massimo.

Una situazione simile avrebbe trasformato qualsiasi sposa in una bridezilla, ma Zoe ha affrontato l’imprevisto con grazia e forza d’animo. Grazie anche al supporto di Simon, che ha dato prova di grande pazienza e calma.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: gli sposi che ridono durante le letture
…e un momento di allegria

Un altro aspetto che mi è piaciuto moltissimo di questo matrimonio è il gran numero di dettagli. Chi ha un occhio poco attento potrebbe pensare che sia stato un matrimonio poco decorato. E in effetti gli sposi hanno deciso di rendere protagonista la maestosità di Castello Monaci. Ma per chi ha spirito di osservazione, è possibile cogliere tante piccole chicche preziose. La dimostrazione della cura e dedizione con cui questo matrimonio è stato organizzato.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: un dettaglio del bouquet
Uno dei miei dettagli preferiti: un dono nascosto per la piccola Mia

Per quanto riguarda la cerimonia, si è trattato di un rito civile effettivo, perché la location è casa comunale. Abbiamo però personalizzato il testo e messo in evidenza la storia d’amore di questa bellissima coppia. Il rito è stato scritto per loro e ne ho celebrato tutta la prima parte, quella personalizzata, per poi passare la parola al sindaco per le disposizioni di legge. Lui ha letto il rito civile in italiano e io ho tradotto per gli sposi e i presenti.

I miei momenti preferiti sono stati il discorso che Mia ha preparato per gli sposi, condito di un pizzico di sano humour inglese, e le promesse nuziali che hanno accompagnato lo scambio degli anelli. La promessa di Zoe è una delle mie preferite e ne ho parlato anche nella mia guida. La uso spesso come esempio di promessa autentica ed efficace.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: bacio finale
Che cerimonia sarebbe senza un bacio?

Ovviamente anche quella di Simon è stata molto sentita e toccante. Il bello di questa coppia sta secondo me nel loro supportarsi a vicenda. Sono una bellissima famiglia (non solo esteticamente) e si completano alla perfezione, pur avendo due caratteri molto diversi.

Anche i loro amici e familiari mi sono sembrati molto alla mano. All’inizio erano un po’ spaesati. Il castello può intimorire con la sua magnificenza e non è facile affrontare un viaggio così lungo per partecipare ad un matrimonio. Ma quando la cerimonia è iniziata hanno capito subito che non sarebbe stata noiosa e pesante, ma semplice e frizzante come gli sposi, e si sono rilassati.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: il lancio del riso
Riso e petali di rose per ricoprire gli sposi con ogni benedizione

Ho avuto modo di scambiare qualche parola con i genitori e con le damigelle e tutti mi sono sembrati entusiasti di essere lì, accanto a Simon e Zoe nel loro giorno più bello. Certo, sono sicura che oltre allo scenario avranno apprezzato anche la cucina italiana. Di certo il banchetto era squisito!

Castello Monaci è una delle mie location preferite, non solo per lo scenario. Non è la prima volta che lavoro in questa sala ricevimenti e ne ho sempre apprezzato la gastronomia, l’efficienza e cortesia dello staff e il senso di accoglienza. La sensazione che si prova è duplice, da un lato si è immersi nella storia, dall’altro ci si sente a casa. Se stai cercando una location per il tuo matrimonio civile in zona Brindisi o Lecce te lo consiglio sicuramente.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: castello monaci
Non servono descrizioni, il castello parla da solo…

Così come ti consiglio Marco Schifa, l’autore di queste (e altre) bellissime foto. Non solo ho avuto difficoltà a scegliere le mie preferite, ma ho apprezzato molto la discrezione e professionalità della squadra durante il rito. Inoltre è stato molto disponibile nel concedermi il materiale fotografico per illustrare questo articolo e di questo lo ringrazio di cuore.

matrimonio civile tra lecce e brindisi: il paggetto con il palloncino
La mia foto preferita: che racchiude tutta la dolcezza di quel giorno

Lo so a cosa stai pensando, Simon e Zoe sono davvero belli belli in modo assurdo (cit). È vero, ma più di tutto è bella la loro complicità. La loro allegria è contagiosa e sono davvero felice di aver potuto far parte del loro matrimonio e di essere stata la celebrante del loro rito nuziale.

E vissero felici e contenti, camminando mano nella mano sul sentiero della loro vita insieme

Mi piacerebbe sapere che ne pensi di questa cerimonia e se sogni anche tu di essere la protagonista di un matrimonio al castello. Considerami a tua disposizione per rendere il tuo rito civile emozionante e unico.

Dobbiamo solo verificare che la tua data sia ancora disponibile, ma per fortuna è facile scoprirlo. Ti basta compilare il modulo che trovi qui sotto e sarai subito ricontattata per una prima valutazione del tuo caso.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Il tuo nome*

La tua email*

Il tuo numero di telefono*

La data del tuo matrimonio*

La località del tuo matrimonio*

Che tipo di rito hai scelto?*

Quali sono le tue principali preoccupazioni?*
Abbiamo tradizioni familiari diverseLa mia famiglia è preoccupata per la mia scelta di fare un rito personalizzatoNon mi sento a mio agio quando sono al centro dell'attenzioneLe cerimonie all'americana che ho visto in giro mi sono sembrate poco serieVoglio dimostrare a tutti che per me questo è un impegno solenne e importanteAltro (raccontamelo nel campo messaggio)

A quale servizio sei interessata?*

Quando siete disponibili ENTRAMBI per essere ricontattati?* (Ricorda: ci si sposa in due!)

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei miei dati personali
Ho capito e accetto


A presto

Claudia

Tag

Claudia

Ciao, sono Claudia Carbonara, officiante professionista e ideatrice del metodo Cerimonia VIP. Leggi la mia storia nella pagina Chi sono.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close