cose da sapere

Ti affideresti mai al caso per la tua cerimonia?

Hai mai giocato a dadi? Il gioco dei dadi è probabilmente il più antico gioco d’azzardo, le origini si perdono nella notte dei tempi e la stessa parola “azzardo” deriva dall’arabo e significa dado.

Giocare d’azzardo, a parte le problematiche legate alle dipendenze patologiche, è pur sempre un gioco e come tale è divertimento.

Ma cos’è che può dare divertimento?

Il brivido del rischio, la speranza nell’attesa, la gioia della vittoria, l’imprevedibilità della riuscita.

Tutto molto adrenalinico, ma c’è anche il rovescio della medaglia.

  • la delusione della sconfitta
  • il senso di impotenza di fronte alla casualità

Perdere non è poi tanto divertente…”

Si lo so, sono d’accordo con te.

Non è divertente perdere e non è nemmeno piacevole non avere il controllo di quello che succede.

Ora però mi sto chiedendo cosa ti spinga a giocare d’azzardo con l’organizzazione della tua cerimonia nuziale.

Non sto giocando, è un giorno troppo importante e tutto deve andare come desidero!”

Infatti, lo penso anch’io.

Ma penso anche che organizzare il tuo matrimonio senza avere la certezza di quello che succederà durante la cerimonia è esattamente come giocare d’azzardo.

Come puoi infatti avere la certezza che tutto andrà come desideri?

Come puoi essere certa che il testo sarà efficace nel descrivere la tua storia d’amore?

E come puoi avere la sicurezza che il tuo rito nuziale riesca a coinvolgere ed emozionare tutti?

Puoi essere anche certa che tutto il periodo dei preparativi potrai viverlo serenamente e senza stressarti?

Sono domande importanti, non trovi?

Ma tu mi assicuri che averti al mio fianco è indispensabile per la buona riuscita del mio matrimonio?”

Mettiamola così, le uniche cose indispensabili perché tu possa sposarti sono:

  • tu e il tuo fidanzato che vi amate e volete condividere il resto della vostra vita insieme sigillando il sentimento con una promessa ufficiale.
  • un paio di testimoni maggiorenni, anche scelti tra le persone che passavano da lì per caso
  • qualcuno che celebri il rito
  • un luogo dove celebrare il rito
  • poche formalità burocratiche perché abbia valore di legge

Tutto il resto è superfluo.

Quindi certamente puoi sposarti anche senza avermi al tuo fianco.

Ma… Veramente il mio matrimonio sarà un po’ più complesso di così.”

Lo immaginavo, ma anche in questo caso io non sono indispensabile perché tu possa sposarti, ma posso fare la differenza sulla tua serenità e soddisfazione.

È sulla buona riuscita della cerimonia e sul risultato finale che stai tirando i dadi..

Potrebbero esserci diverse opzioni alternative:

1) Un amico

Potrei affidarmi ad un mio amico. È bravissimo!”

Bene! Che bello!

Ti conosce da una vita, sa cosa ti piace e cosa no e ce la metterà tutta.

Però che cosa ne sa di come si celebra una cerimonia? Quanta esperienza ha nella stesura di un testo rituale per un matrimonio?

Potrebbe non essere in grado di reggere la pressione, di essere credibile davanti agli invitati e invece del rito emozionante che sogni potresti avere un discorso improvvisato e imbarazzante. Il tuo amico potrebbe, involontariamente, deluderti.

Ma no dai, voglio fidarmi.”

Ok. Incrociamo le dita  e speriamo che vada tutto bene.

1) L’impiegata del comune

Mi ha detto che non vede l’ora di celebrare il mio matrimonio!”

Ottimo!

Celebrare un matrimonio non è certo una passeggiata, ma sicuramente lei sarà piena di buona volontà. Peccato che non potrà aiutarti per tutto il periodo dei preparativi.

Sicuramente avrà altro da fare, non è detto che riesca ad entrare in sintonia con te e probabilmente è abituata a ripetere sempre lo stesso schema. Potrebbe non essere in grado di creare un rito su misura per te e di gestire le diffidenze e le paure dei tuoi ospiti.

Del resto lei è abituata a occuparsi di burocrazia e non di psicologia.

“Vero.. ma non è detto…”

Ok. Incrociamo le dita e speriamo che vada tutto bene.

Incrociare le dita e sperare, non so a te, ma a me sembra un po’ un azzardo, vero?

Potrebbe essere anche tutto molto divertente in realtà, l’unico problema è che il tuo matrimonio non ammette repliche, quindi direi che c’è poco da scherzare.

Vedi come giocare d’azzardo con la tua cerimonia può diventare molto stressante?

La verità è che hai bisogno di certezze. Non puoi limitarti ad incrociare le dita e sperare che vada tutto bene.

Come fai a garantirmi che sarà tutto perfetto?”

Intendiamoci, questo non posso farlo, nessuno può. La perfezione è un concetto talmente astratto da non poter essere quantificato.

Però posso garantiti una cosa: affidarsi alla fortuna o a celebranti improvvisati è la ricetta per la delusione.

Ecco perché mi sento di consigliarti il mio metodo, che è un metodo scientifico, basato sullo studio della ritualità italiana, della psicologia e delle tecniche di comunicazione più efficaci.

  • Perché la tua cerimonia nuziale deve essere unica e originale, ma basata su un processo testato, come il metodo Cerimonia VIP, e non sulle probabilità, sulla fortuna, sulla speranza.
  • Perché come celebrante il mio lavoro è sbrogliare la matassa dei tuoi pensieri e codificarli per fare in modo che il tuo rito nuziale sia la vera espressione della tua storia d’amore.
  • Perché il mio metodo di lavoro è garantito da anni di esperienza, di preparazione, di studio, di attenzione e dedizione.
  • Perché ho al mio fianco una squadra di professioniste affiatata e da me supervisionata.
  • Perché anche se ci saranno momenti che mi scalderanno il cuore durante il tuo matrimonio, la mia lucidità e prontezza non saranno in balia delle emozioni.
  • Perché è l’unico modo che hai per delegare preoccupazioni e liberarti dallo stress senza che questo interferisca in alcun modo con i tuoi rapporti famigliari e di amicizia.

Io non gioco a dadi con il giorno del tuo matrimonio, e tu?

La scelta è solo tua.

Ti affidi al brivido del rischio, sperando nell’attesa che arrivi la gioia della buona riuscita.?

Oppure preferisci  iniziare subito il tuo percorso Cerimonia VIP e goderti la cerimonia dei tuoi sogni?

 

Se sei decisa a prendere in mano la situazione e essere SICURA di raggiungere il massimo grado possibile di soddisfazione e serenità, compila il form per richiedere maggiori informazioni e verificare la la tua data sia ancora libera.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Il tuo nome*

La tua email*

Il tuo numero di telefono*

La data del tuo matrimonio*

La località del tuo matrimonio*

Che tipo di rito hai scelto?*

Quali sono le tue principali preoccupazioni?*
Abbiamo tradizioni familiari diverseLa mia famiglia è preoccupata per la mia scelta di fare un rito personalizzatoNon mi sento a mio agio quando sono al centro dell'attenzioneLe cerimonie all'americana che ho visto in giro mi sono sembrate poco serieVoglio dimostrare a tutti che per me questo è un impegno solenne e importanteAltro (raccontamelo nel campo messaggio)

A quale servizio sei interessata?*

Quando siete disponibili ENTRAMBI per essere ricontattati?* (Ricorda: ci si sposa in due!)

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei miei dati personali
Ho capito e accetto


A presto

Claudia

Tag

Claudia

Ciao, sono Claudia Carbonara, officiante professionista e ideatrice del metodo Cerimonia VIP. Leggi la mia storia nella pagina Chi sono.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close