detailsdettagliNews

Allestire il tavolo della cerimonia – Setting the ceremony table

Italy24 Il tavolo della cerimonia è il fulcro dell’allestimento e spesso le coppie hanno molti dubbi a riguardo. In una cerimonia laica non si può avere un altare, giusto? Ma c’è bisogno comunque di una superficie per firmare la pergamena e posizionare gli accessori per il rito simbolico. Oggi voglio darvi alcuni suggerimenti sul tavolo della cerimonia.

Allestire il tavolo della cerimonia

1) Dimensioni

Prima di tutto dovete considerare la posizione del celebrante. Quando celebro una cerimonia nuziale, di solito sto in piedi e il tavolo sta tra me e gli sposi (di solito sono seduti), come richiesto dalla tradizione italiana. Ma, se la coppia lo preferisce, posso stare vicino a loro (di solito in piedi) con il tavolo della cerimonia alle mie spalle.

Nel primo caso il tavolo deve essere piccolo, perché ho bisogno di stare vicino alla coppia e di aiutarla durante il rito, nel secondo caso può essere più grande.

2) Oggetti

Ci sono alcuni oggetti che dovrebbero trovare posto sul tavolo della cerimonia. Prima di tutto gli accessori per il rito simbolico (per esempio le candele per il rito della luce, i vasi per il rito della sabbia, la pianta per il rito dell’albero della vita e così via).

Oltre a questo, dovete posizionare sul tavolo della cerimonia la pergamena, o il registro, che voi e i testimoni firmerete dopo la proclamazione. Inoltre, a meno che non abbiate deciso di organizzarvi diversamente, dovreste mettere sul tavolo della cerimonia anche il cuscino delle fedi. Verrà messo lì dal paggetto dopo l’entrata della sposa insieme al corteo nuziale.

3) Decorazioni

Come ho detto, il tavolo della cerimonia di solito è proprio al centro del cono visivo, gli ospiti lo avranno davanti agli occhi per tutta la durata della cerimonia e dovrebbe essere gradevolmente decorato. Questa è l’occasione per creare un meraviglioso arco di fiori sul tavolo o una bella composizione floreale. Non dimenticate la tovaglia, vi aiuterà a creare un allestimento elegante.

Candele, cristalli, foglie, piume, potete lasciare la vostra fantasia libera di galoppare. Le regole del gioco sono solo due: coerenza con il tema e lo stile del vostro matrimonio e semplicità. Non volete distrarre i vostri invitati, devono apprezzare l’allestimento ma restare concentrati sulle vostre promesse e sulla cerimonia in generale.

Allora, avete già deciso come allestire il vostro tavolo della cerimonia? Fatemelo sapere con un commento o una mail.

Love

♥♥♥ Claudia


UK24 The ceremony table is the focus of the ceremony setting and often the couples have a lot of doubts about it. In a laic ceremony you can’t have an altar, right? But you need a surface to sign the wedding parchment and place the accessories for the symbolic ritual. Today I want to give you some advice about the ceremony table.

Setting the ceremony table

1) Size

First of all you must consider the position of the celebrant. When I perform a wedding ceremony I usually stand and the table is between me and the couple (they usually sit), as the Italian tradition requires. But if the couple prefer, I can stay near them (in this case they usually stand) with the ceremony table at my back.

In the first case the table must be small, because I need to be near the couple and help them during the ceremony, in the second case it can be larger.

2) Items

There are some items that should take place on the ceremony table. First of all the accessories for the symbolic ritual (such as the candles for the unity candle rite, the vases for the unity sand rite, the plant for the “tree of life” ritual, and so on).

Beyond that, you have to put on the table the parchment of the ceremony, or the register, that you and the witnesses will sign after the proclamation. And, unless you want to plan it otherwise, you should put on the ceremony table the pillow with the rings. It will be placed there by the ring bearer after the entrance of the bride with the wedding party.

3) Decorations

As I said, the ceremony table is usually  in the very center of the visual cone, the guests will look at it all the ceremony long, so it should be pleasantly decorated. This is the occasion to create a gorgeous flower arch standing above it, or a lovely flower arrangement. Don’t forget the tablecloth, it will help you to create an elegant setting.

Candles, crystals, leaves, feathers, you can let your fantasy run wild. The rules of the game are just two: coherence with your wedding theme and style and simplicity. You don’t want to distract your guests, they have to appreciate the setting, but stay focused on your vows and the ceremony in general.

Have you already decided how to set your ceremony table? Let me know with a comment or send me an email.

Love

♥♥♥ Claudia

PH Amy Janes

Tag

Claudia

Ciao, sono Claudia Carbonara, officiante professionista e ideatrice del metodo Cerimonia VIP. Leggi la mia storia nella pagina Chi sono.

Articoli correlati

Potrebbe interessarti anche

Close
Close
Close