lettureNewspromesseriti nuziali

È tutto pronto, mancano solo gli sposi

Quanto saresti felice se ti dicessi che ti ho già preparato il testo della tua cerimonia?

Sì. È tutto pronto, con le promesse, le letture e il rito.

Con l’infinità di cose a cui devi pensare per organizzare il matrimonio, considera la cerimonia una cosa fatta.

Bello, vero?

“Fantastico!”

Devi solo dirmi come vi chiamate e quando vi sposate.

“Ma come Claudia? Veramente pensavo a qualcosa che parlasse di noi, della nostra storia d’amore…e tu non sai nemmeno chi siamo?”

Ecco, appunto.

Non ti sembra più così fantastico, vero?

Ti dico la verità non saprei proprio come proporti una cosa del genere.

Anzi sì lo saprei, ma non lo faccio, che è diverso.

So che mi basterebbe scaricare un testo da internet, magari americano, con uno dei soliti riti, tradurlo, aggiungere qua e là due frasi ad effetto, due righe di dichiarazione d’amore e qualche lettura.

Impiegherei pochissimo tempo e senza nemmeno averti mai parlato ti darei un prodotto preconfezionato che non sarà poi così male.

Immagino che questo “non sarà poi così male” non ti suoni bene come “unico, emozionante e personalizzato”, vero?

“Certo, Claudia!”

Sono d’accordo con te ed è proprio per questo che ho passato gli ultimi anni della mia vita a perfezionare il metodo di Cerimonia VIP per darti un servizio che fosse davvero su misura per te.

Ho deciso di fare un altro sport.

E non perché i riti scaricati da internet non siano migliori del rito civile standard. Concorderai con me che qualsiasi cosa è meglio del rito civile da pochi minuti e via.

Ma “meno peggio” non è “straordinario”. E io mi rivolgo a chi vuole un matrimonio straordinario.

Come si fa ad ottenere una cerimonia indimenticabile?

Tu non lo puoi sapere perché scrivere cerimonie non è il tuo mestiere, ma quello che rende unica una Cerimonia VIP è che è scritta partendo da voi.

Non esistono sulla Terra due individui perfettamente identici. Siamo tutti unici.

Tu e il tuo futuro marito lo siete e altrettanto uniche sono le cerimonie che scrivo. Non ne possono esistere due uguali.

Come faccio? Ho una fonte inesauribile di parole sotto casa? Sono un pozzo di creatività?

In parte.

Scrivere una cerimonia richiede senz’altro una certa capacità di astrazione. È un’arte. Ma non basta.

Infatti mi scrivono tante spose che sono brave con le parole. Avevano ottimi voti in italiano. Qualcuna di loro ha un romanzo nel cassetto. O già pubblicato in libreria. Insomma delle penne eccellenti. Scrittrici di talento.

Tutte mi raccontano la stessa storia:

So di saper scrivere bene e pensavo di poter scrivere il testo della mia cerimonia. Ma mi sono accorta che non ci riesco, non è per niente facile!

Certo. Perché scrivere una cerimonia è anche una scienza.

Studiando e sperimentando ho messo a punto un metodo che mi permette di scrivere il testo della cerimonia in modo che possiate riconoscervi in essa ed emozionarvi.

Non è magia. È un’analisi di determinati parametri, dettagli e punti salienti della vostra storia.

Anche i vostri parenti e amici si emozioneranno con voi perché sarà il racconto della vostra storia e loro in qualche modo ne sono coinvolti.

La cerimonia sarà un’esperienza nuova ma non traumatica, divertente ma intensa. Un ricordo indelebile nella loro memoria.

Non è creatività. È studiare la loro mentalità e cultura, i loro pregiudizi, le loro abitudini.

La vostra cerimonia celebra la vostra unione, il vostro amore, i vostri sentimenti e tutto questo fa nascere emozioni intense ed emozionanti che è difficile spiegare e raccontare.

Penso che sia chiarissimo, ormai.

Non puoi trovare su internet qualcosa che parli di questo. Che parli di voi.

Puoi trovare cerimonie anche bellissime. Puoi metterti davanti al tuo film preferito e trascrivere il rito che ti ha colpito. Puoi fare tante cose e trovare tante cerimonie. Ma non sarà mai la vostra.

La cerimonia è diversa da tutti gli altri aspetti del tuo matrimonio.

Puoi avere lo stesso abito da sposa che hai visto su una rivista. Ispirarti a un allestimento visto in un telefilm.  Festeggiare allo stesso ristorante dove si è sposata la tua amica…

Nessuna di queste cose influisce sulle emozioni, sull’atmosfera, sull’intensità dei ricordi legati alla tua promessa d’amore.

Ma se scegli di avere la stessa cerimonia di qualcun altro… vedi anche tu che non è lo stesso.

La buona notizia è che con il metodo Cerimonia VIP non può succedere.

Su questo puoi essere certa.

Ho studiato un metodo unico, preciso, efficace per costruire cerimonie personalizzate su misura.

Voi portate la vostra storia, le vostre famiglie, le vostre usanze, la vostra cultura.

Io ti prometto due cose:

  • Se ti aspetti un testo standard, una scaletta rigida, una cerimonia che non tenga conto delle diversità NON è ciò che troverai.
  • Se cerchi qualcosa di diverso, che vi rappresenti e che si adatti perfettamente al vostro contesto, allora il metodo unico di Cerimonia VIP è fatto apposta per te.

C’è un problema però.

Purtroppo questa mia folle fissazione per la personalizzazione richiede tempo.

Come ti ho detto, potrei rifilarti un testo standard e allora ecco, tieni, è già pronto!

Altrimenti dobbiamo sentirci perché io possa conoscervi, entrare in sintonia con voi, e questo richiede tempo.

Poi vi dovrei far leggere la prima stesura del testo per avere i vostri feedback perché sia tutto davvero come desiderate.

E anche questo, porta via del tempo.

Non posso dirti quanto.

Ci sono coppie che si confidano al primo incontro, altre che hanno bisogno di mesi. Ci sono storie d’amore che quasi si scrivono da sè, altre in cui bisogna scavare a fondo per individuare gli elementi emozionanti. Ci sono famiglie facili da capire e altre più misteriose e complesse.

Il tempo è fondamentale!

È difficile dirti quanto tempo prima prenotare la tua cerimonia, per tutti i motivi che ti ho elencato. E anche perché essendo l’unica in Italia a fare questo tipo di lavoro sono assediata dalle richieste.

Il calendario si riempie ad un ritmo forsennato.

Forse la tua data è stata già prenotata e non c’è più nulla che possa fare per te.

Quindi come puoi fare ad ovviare al problema tempo?

La soluzione è molto semplice.

Scrivimi subito per verificare la mia disponibilità compilando il modulo qui sotto. Prima iniziamo e prima saremo certi di avere tutto il tempo che ci serve per costruire insieme la vostra Cerimonia Vera, Italiana, Personalizzata.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Il tuo nome*

La tua email*

Il tuo numero di telefono*

La data del tuo matrimonio*

La località del tuo matrimonio*

Che tipo di rito hai scelto?*

Quali sono le tue principali preoccupazioni?*
Abbiamo tradizioni familiari diverseLa mia famiglia è preoccupata per la mia scelta di fare un rito personalizzatoNon mi sento a mio agio quando sono al centro dell'attenzioneLe cerimonie all'americana che ho visto in giro mi sono sembrate poco serieVoglio dimostrare a tutti che per me questo è un impegno solenne e importanteAltro (raccontamelo nel campo messaggio)

A quale servizio sei interessata?*

Quando siete disponibili ENTRAMBI per essere ricontattati?* (Ricorda: ci si sposa in due!)

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei miei dati personali
Ho capito e accetto


A presto

Claudia

Tag

Claudia

Ciao, sono Claudia Carbonara, officiante professionista e ideatrice del metodo Cerimonia VIP. Leggi la mia storia nella pagina Chi sono.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close