detailsdettagliNews

10 alternative al lancio del riso

Il riso è l’elemento che tradizionalmente si lancia agli sposi come simbolo di abbondanza e buon augurio per il matrimonio. In alcune occasioni però non si può lanciare il riso, perché chi gestisce la location non vuole oppure perché ci sono in giro degli uccelli che potrebbero ingerirlo e stare male, o semplicemente perché gettare il cibo è contro le convinzioni etiche degli sposi.

Eliminare quel momento però in molti casi potrebbe creare una cerimonia “monca”, priva di quel fondamentale passaggio tra la solennità del rito e l’allegria della festa.

Come puoi fare se al tuo matrimonio non si può lanciare il riso?

Per fortuna con un po’ di fantasia puoi trovare tante altre idee alternative al lancio del riso, sostituendolo con qualcosa di altrettanto festoso e adatto a celebrare i primi passi (letteralmente) compiuti dalla nuova coppia di sposi al termine della cerimonia. Puoi scegliere quella che preferisci, che più ti rappresenta o che è più comoda, originale o divertente. I tuoi ospiti sicuramente saranno piacevolmente sorpresi da questa novità.

Nota bene:

Ti consiglio comunque di informarli che non si può lanciare il riso, perché spesso gli invitati sono soliti portarlo da casa e potrebbero mandare a monte i tuoi piani senza saperlo. Una frase nelle partecipazioni o sul sito del matrimonio ti aiuterà a comunicare questa decisione.

Ricordati inoltre di confezionare e presentare correttamente ciò che hai scelto, in modo che gli invitati possano servirsene facilmente e trovare subito quello che cercano quando scopriranno che hai optato per delle alternative al lancio del riso. A seconda della soluzione puoi fare in modo che ogni sedia sia corredata da materiale da lanciare, contenuto in appositi sacchetti, scatole o altri contenitori, oppure che ci sia un grande cesto o tavolo con tutto il necessario fuori dal luogo o dal percorso della cerimonia.

Per un tocco in più fai in modo di dare ad una persona il compito di spiegare agli invitati quello che devono fare e distribuire gli accessori per il lancio. Quando celebro le cerimonie simboliche di solito è presente la mia assistente proprio a questo scopo.

Una volta annotate queste raccomandazioni, non ti resta che decidere cosa gli invitati vi lanceranno in segno di buon augurio, ecco quindi una carrellata di dieci alternative al lancio del riso che ho selezionato per te.

10 alternative al lancio del riso

 

  1. Bolle di sapone. Sì, proprio come quelle dei bambini. Ce ne sono di bellissime adatte al matrimonio (a forma di torta nuziale, con il tappo a forma di cuore ecc). Non sarà difficile trovarle. Attenzione a fare una corretta valutazione della “scivolosità” del suolo. In alcuni casi aggiungere del sapone ad un pavimento già liscio è pericoloso.
  2. Coriandoli. Dai cannoncini spara coriandoli, fino a cartoncini ritagliati da te con una mini-fustellatrice della forma che preferisci. Le opzioni sono infinite e l’effetto festoso è assicurato.
  3. Petali. Romantici e classici. Una pioggia di petali di rosa per festeggiare il vostro amore.
  4. Foglie. Se ti sposi in autunno perché non sostituire i tradizionali petali di fiori con delle foglie? Nelle foto ci saranno mille sfumature naturali.
  5. Lavanda. Per un matrimonio romantico e profumato puoi sostituire il riso con fiori di lavanda. Sembrerà di essere in provenza e sono assolutamente rispettosi del prato.
  6. Palloncini. Gli invitati possono tenerli tra le mani oppure lasciarli andare al vostro passaggio. I palloncini devono essere ad elio e, se vuoi e ti sposi di sera, luminosi. Sono super-adatti per un matrimonio allegro e giovane.
  7. Pom pom. Perfetti per un matrimonio invernale. Piccoli e morbidi pom pom di lana. Ci vuole un bel po’ a realizzarli, ma lo sforzo vale sicuramente la pena.
  8. Semi. Un regalo per gli uccellini, simbolo di buona fortuna e abbondanza. Semi che diverranno nutrimento per gli abitanti “pennuti” del luogo o da cui nasceranno dei fiori.
  9. Stelle filanti. Un corridoio luccicante da attraversare. Per un matrimonio serale è il massimo. E le foto saranno uno spettacolo. Anche qui, valuta bene che non ci sia niente di infiammabile in giro. Non rischierei di usarle per esempio in una zona con un tappeto di foglie secche.
  10. Wedding wand. Piccole bacchette con un nastro legato all’estremità. Gli invitati li agiteranno al vostro passaggio. È una delle soluzioni più festose, e non sporca il pavimento.

Che ne pensi di queste soluzioni? Hai trovato la tua alternativa al lancio del riso? In realtà ce ne sono molte altre e se ne possono inventare infinite varianti.

L’importante è che tu ricordi queste regole.

Regole per le alternative al lancio del riso

 

  1. Qualsiasi alternativa tu scelga deve essere appropriata al luogo, allo stile della cerimonia e alla sua atmosfera. Non sono intercambiabili, ma vanno studiate accuratamente insieme al testo della cerimonia.
  2. Ricorda sempre di organizzare l’uscita in modo che sia semplice per i tuoi ospiti capire cosa fare, dove farla e trovare tutti i materiali necessari.
  3. Non dimenticare che questa è solo la conclusione della cerimonia. Se il rito è stato banale, freddo, troppo pesante o noioso, impersonale, un bel momento finale non è sufficiente.

Questa è la ciliegina sulla torta. Ma, proprio come avviene per i dolci, se la torta è orribile non sarò la ciliegina a renderla sopportabile.

Per fortuna, per aiutarti a creare una cerimonia civile o simbolica emozionante, coinvolgente e personalizzata, esiste il metodo Cerimonia VIP. È il metodo che io ho creato per dare a tutte le coppie italiane l’emozione di un rito nuziale da film di Hollywood, nonostante i pregiudizi e le diffidenze delle famiglie. Un metodo creato appositamente per gli italiani, un popolo con caratteristiche culturali e sociali molto rigide e che normalmente quando pensa al matrimonio pensa al solito rito in chiesa.


Se desideri saperne di più ed essere sicura che il momento del lancio del riso (o qualunque sia l’alternativa) sia la degna conclusione di una cerimonia da sogno, non hai che da compilare il forum qui in basso. Riceverai tutte le informazioni utili e, se la tua data è ancora libera, sarò felice di aiutarti a rendere il tuo grande giorno indimenticabile.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Il tuo nome*

La tua email*

Il tuo numero di telefono*

La data del tuo matrimonio*

La località del tuo matrimonio*

Che tipo di rito hai scelto?*

Quali sono le tue principali preoccupazioni?*
Abbiamo tradizioni familiari diverseLa mia famiglia è preoccupata per la mia scelta di fare un rito personalizzatoNon mi sento a mio agio quando sono al centro dell'attenzioneLe cerimonie all'americana che ho visto in giro mi sono sembrate poco serieVoglio dimostrare a tutti che per me questo è un impegno solenne e importanteAltro (raccontamelo nel campo messaggio)

A quale servizio sei interessata?*

Quando siete disponibili ENTRAMBI per essere ricontattati?* (Ricorda: ci si sposa in due!)

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei miei dati personali
Ho capito e accetto


A presto

Claudia

Tag

Claudia

Ciao, sono Claudia Carbonara, officiante professionista e ideatrice del metodo Cerimonia VIP. Leggi la mia storia nella pagina Chi sono.

Articoli correlati

Potrebbe interessarti anche

Close
Close
Close